pianosa

IL PARCO STA PORTANDO AVANTI IL PROGETTO PER RIQUALIFICARE L'IMMOBILE STORICO

Il Tirreno, 8 settembre 2017

Il Parco nazionale dell'Arcipelago toscano ha fissato tra le prioritÓ per Pianosa l'intervento di restauro e riqualificazione della Casa dell'Agronomo, potendo contare su un finanziamento del ministero dell'ambiente. In questi giorni l'ente ha provveduto ad affidare il servizio di architettura e ingegneria relativo all'intervento di restauro dell'edificio di valore storico al raggruppamento temporaneo di imprese composto dall'architetto Stefano Dini, Sab srl, Eutecne, Elementi - studio associato. L'Ati ha presentato un'offerta per un ammontare di 56.662 euro.

Si tratta di un passaggio burocratico fondamentale, nell'ottica dell'intervento di riqualificazione dell'immobile, giÓ annunciato dal Parco e dal ministero dell'Ambiente (della questione si Ŕ interessata direttamente la sottosegretaria Silvia Velo). all'interno dell'immobile, i cui locali saranno ristrutturati, sarÓ realizzato un ecomuseo dell'agricoltura, in ricordo del passato della colonia penale agricola di Pianosa.

torna indietro