pianosa

PASSA PER UN CD-ROM IL RILANCIO ECONOMICO DELL'ISOLA

La Nazione 29 luglio 2001

Passa per un cd-rom il rilancio economico dell'isola

PIANOSA - Si chiama "Pianosa, un progetto possibile" ed Ŕ un cd-rom dedicato all'isola che per quasi 130 anni ha ospitato un carcere di massima sicurezza. Il cd contiene oltre 150 foto, 20 minuti di filmati video, materiale iconografico antico e recente e la cartografia completa relative alle risorse territoriali e ambientali, alle intese istituzionali e al progetto di riconversione ecologica dell'isola. Il materiale realizzato dalla Provincia con il contributo di altri soggetti pubblici e privati (Regione Toscana, Parco dell'Arcipelago, Comune di Campo Elba, Arsia, Arpat, Cnr) presenta un'analisi scientifica delle risorse territoriali, ambientali e culturali di Pianosa e del suo mare.

Un'analisi che costituisce il punto di riferimento indispensabile, e finora mancante, per definire gli strumenti di governo del territorio volti ad assicurare una nuova presenza umana sull'isola e un nuovo sviluppo economico nel rispetto del principio di sostenibilitÓ ambientale. "Non c'Ŕ percorso di tutela, di valorizzazione che possa prescindere dalla conoscenza" ha sottolineato il presidente della Provincia Claudio Frontera.

Una visione condivisa anche dal presidente del Parco, Giuseppe Tanelli. Intanto sulle dichiarazioni del ministro di grazia e giustizia Roberto Castelli su un possibile ritorno ad un uso carcerario dell'isola Frontera ha affermato che "allo stato attuale delle conoscenze non Ŕ pensabile tornare indietro. Al pi¨ l'isola potrÓ ospitare, oltre alla comunitÓ dei monaci benedettini, detenuti in semilibertÓ per il recupero".

Valeria De Carlo

torna indietro