pianosa

PREOCCUPANTE IL DEGRADO DI PIANOSA

Il Tirreno 13 luglio 2001

Preoccupante il degrado di Pianosa
La Commissione regionale ha trovato un'isola nell'abbandono
Zirri: "I progetti vanno rivisti con i ministeri"

CAMPO NELL'ELBA. Una situazione di grave e profondo abbandono. Un grande contenitore dalle enormi possibilitÓ, ma svuotato delle sue reali capacitÓ e potenzialitÓ.

╚ il tono della relazione che sta per completare la Commissione regionale che si occupa del patrimonio di pertinenza della stessa Regione e sul quale c'Ŕ la volontÓ di andare nella direzione della dismessione al termine del suo sopralluogo condotto sull'Elba, Pianosa e Montecristo.

Una "missone" motivata dal fatto di conoscere de visu le raltÓ sulle quali la stessa Regione ha investito risorse economiche. A cominciare dall'Elba per le zone attraversate dalle fiamme nelle passate stagioni, al patrimonio boschivo vero e proprio dell'isola che rappresenta una delle emergenze pi¨ caratteristiche dell'Elba (San Martino e Madonna del Monte), per passare poi alle realtÓ dell'ex isola del Diavolo, Pianosa. "Lo stato di quest'isola - dice il presidente della Commissione regionale, Zirri - ci preoccupa e non poco.

Tale abbandono dovrebbe durare il meno possibile, se si vuole perseguire strade di recupero e valorizzazione di questo non indifferente patrimonio naturale e dell'arcipelago. Se viene lasciata a sÚ stessa, si perderÓ tutto". Verifica anche dei piani di sviluppo realizzati dai diretti interessati per l'isola ed anche su questi la commissine Ŕ molto critica. Esiste infatti il protocollo d'intesa sottoscritto da Regione, Ente parco, Provicnia e Comune di Campo che fissa le tappe per uno sviluppo sostenibile dell'isola fuori dalle logiche carcerarie. "Il nostro scopo - dichiara l'assessore comunale all'Urbanistica, Enrico Graziani - era quello di predisporre un piano strutturale per non perdere il patrimonio esistente, ma semmai di integrarlo con le filosofie perseguite dall'amministrazione".

"Ma come si fa - conclude Zirri - a non tener conto del Demanio che Ŕ il proprietario degli immobili? Noi riteniamo che occorra rivedere il tutto alla luce di quanto dicono i ministeri dell'Ambiente e delle Finanze".

La Finanza soccorre gommone in avaria CAMPO ELBA. Nel tragitto per Pianosa, la motovedetta della Finanza che ha accompagnato Commissione, prefetto, comandante Salpietro, ha soccorso turisti su un gommone in avaria.

L. C.

torna indietro