pianosa

UN MURALE A PIANOSA PER FARLO DIVENTARE UN SIMBOLO DELLA TOSCANA


Regione Toscana, 15 dicembre 2021

Consiglio della Regione. Cultura: Mazzeo, un murale a Pianosa per farlo diventare un simbolo della Toscana
Il presidente del Consiglio regionale: "Se la Soprintendenza sarà d'accordo vorremmo promuovere un contest tra i migliori street-artist d'Europa.
Dalla proposta di legge approvata all'unanimità dall'Ufficio di presidenza 400mila euro ai comuni della nostra Regione per finanziare progetti di valorizzazione urbana attraverso la street-art"

"Credo e crediamo molto nella bellezza e nel valore della street-art. Non è un caso che nei prossimi giorni porteremo al voto, nell'aula del Consiglio regionale, una proposta di legge varata all'unanimità dall'Ufficio di Presidenza che destina ai comuni della Toscana oltre 400mila euro dell'avanzo di amministrazione per finanziare progetti di valorizzazione urbana proprio attraverso la street-art. Così come il lavoro di Keith Haring è diventato un vero e proprio simbolo per la città di Pisa vorremmo che sempre più questa forma d'arte diventasse un tratto distintivo per le nostre città e i tanti borghi della nostra Regione".

Queste le parole del presidente dell'Assemblea legislativa Antonio Mazzeo che è intervenuto oggi, 14 dicembre, all'inaugurazione della mostra 'Attitude' a Pisa.

Pianosa

"All'interno della proposta di legge - ha spiegato Antonio Mazzeo - sono state stanziate anche risorse che il Consiglio regionale potrà impegnare direttamente e con le quali vorremmo promuovere un contest tra i migliori street-artist d'Europa per realizzare un'opera in un luogo simbolo della Toscana. Ci piacerebbe ad esempio, se la Soprintendenza sarà d'accordo, poter riqualificare il muro del carcere di Pianosa e farlo diventare un vero e proprio simbolo della Toscana".

torna indietro